Non si fa tempo a dire che è stato un Vinitaly stressante che…già è ora di ricominciarne un’altro….ma alla fine tutte noi ci torniamo volentieri perchè al di là del fatto che è la vetrina più importante commercialmente parlando, dà l’opportunità a tutti di incontrarsi, conoscersi, stringere nuove collaborazioni, amicizie …per non parlare dei tanto sospirati caffè al bar….!!!!

Si, Vinitaly è un po’ lavoro, un po’ piacere ed è per questo motivo che non possiamo perdercelo.
Tanto più quest’anno. Anno nel quale ricorre il 25° compleanno dell’Associazione, anno nel quale si è deciso di festeggiare lungo tutto lo stivale un evento così importante.
In FVG abbiamo anticipato tutte le Regioni realizzando un evento in collaborazione con Electrolux in cui, vittoriose, le nostre chef DDV hanno sbaragliato la concorrenza maschile nel divertente food contest organizzato da Cristiana Cirielli (ne abbiamo parlato in un precedente post).
Un FVG particolarmente attivo, ci lusinga qualcuno….
Beh, fa piacere anche perchè, senza falsi pudori, possiamo certo dire che va anche al FVG il merito di alcune collaborazioni illustri: Fiorirà un Giardino presenterà la sua collezione di arredo offrendo a tutti i visitatori del Ristorante delle DDV la possibilità di sedersi su pezzi di design e Amorim, leader nel mondo del sughero, offrirà anche quest’anno la possibilità di seguire un interessante report sugli sviluppi degli studi sui tappi in sughero (ne parleremo a breve!!)
Venite a trovarci…assaporate anche voi un po’ del clima festoso che circonda le Donne del Vino in questo 2013 e fate un salto al Ristorante, dove chef emergenti presenteranno i loro piatti. Avrete la possibilità di votare anche quello che vi è piaciuto di più, contribuendo alla vittoria della più brava che riceverà poi in premio uno stage presso uno dei ristoranti delle Donne del Vino.

E questo una piccola anteprima con dedica delle meravigliose creazioni di Fiorirà un Giardino che troverete al Ristorante delle Donne del Vino:

  

Commenting area

  1. il vinitaly è la manifestazione enologica più famosa in tutta Italia e avete pienamente ragione quando dite:"Si, Vinitaly è un po' lavoro, un po' piacere ed è per questo motivo che non possiamo perdercelo." 🙂

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.