Cinemadivino 2019

La quinta edizione di Cinemadivino ritorna in Friuli Venezia Giulia, sempre all’insegna del buon vino e buon cinema! Organizzato da Cinemazero di Pordenone e dall’Associazione Le Donne del Vino FVG, i grandi film anche nel 2019 si degustano in cantina.

Percorsi enogastronomici e visionari che percorrono le strade e le cantine della regione. Un percorso ideato dodici anni fa in Romagna che nel tempo si è sviluppato ed è cresciuto anche in altre regioni italiane: dal 2011 in Sardegna ed Emilia, dal 2012 Piemonte e Marche, dal 2013 Abruzzo, Toscana e Basilicata, dal 2014 Umbria, Puglia e Campania, infine dal 2015 ha visto coinvolte anche Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria e Molise.

I film saranno proiettati in formato digitale 2K, anche se per le vecchie pellicole sarà possibile prevedere la proiezione in 35 mm, accostando la qualità della tecnologia moderna al fascino del classico.

Ciò che non muta è l’idea: l’abbinamento della degustazione dei vini e dei sapori locali alla visione dei film. La formula vincente di Cinemadivino è quella di coinvolgere le realtà più prestigiose del settore vitivinicolo, organizzando all’interno dei loro spazi, dei giardini o delle cantine, la proiezione di pellicole particolari, stimolando il confronto e il dialogo tra i partecipanti e i produttori.

Con questa formula ogni serata è unica: si susseguono i protagonisti, cambiano le etichette dei vini, i film, gli scenari che fanno da cornice a queste splendide serate.

Di seguito, tutti gli appuntamenti dell’estate 2019 in regione:

Giovedì 4 luglio
“Tutti in piedi”
Azienda Agricola Vistorta

Giovedì 11 luglio
“Amore, cucina e curry”
Villa Luppis

Giovedì 18 luglio
“Morto tra una settimana…”
Tenute Tomasella

Giovedì 25 luglio
“La prima pietra”
Pitars

Camilla Manzato

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.